Servizi

La programmazione delle attività di consulenza ed assistenza tecnica, intrapresa ufficialmente a far data dal 1° Luglio 2006, ha un bacino d’utenza che coincide con l’intero territorio regionale.
Essa viene svolta con un coordinamento centrale ubicato nella sede amministrativa del Consorzio e con un coordinamento periferico mediante l’apertura di sportelli operativi siti nei seguenti comuni:
 
Prizzi (Pa), Sambuca Di Sicilia (Ag), Paceco (Tp), Maletto (Ct), Modica (Rg), Caltagirone (Ct), Acireale (Ct), Aidone (En), San Cataldo (Cl), Modica (Rg), Mussomeli (Cl), Piazza Armerina (En), Resuttano (Cl), Misterbianco (Ct), Enna, Bisacquino (Pa), Vita (Tp), Ragusa (Rg), Castronovo Di Sicilia (Pa), Catenanuova (En), Nicosia (En), Biancavilla (Ct), Ragalna (Ct), Messina, Mazzarino (Cl), Adrano (Ct), Palazzolo Acreide (Sr), S, Stefano Di Quisquina (Ag), Mazzara Del Vallo (Tp), Pace Del Mela (Me), San Teodoro (Me), Catania,Pietraperzia (En), Troina (En), Acate (Rg), Alimena (Pa), Marsala (Tp), Bronte (Ct), Caltanissetta.

La consulenza aziendale è indirizzata a tutti gli imprenditori agricoli ed agroalimentari presenti nel territorio ed in particolare a quelli affiliati al Consorzio, previa sottoscrizione della scheda di adesione.
Gli sportelli nella sede di coordinamento e nelle sedi periferiche sono punti permanenti di informazione delle tematiche relative alla condizionalità e quindi alle norme comunitarie obbligatorie, nonché di tutti gli aspetti relativi agli aggiornamenti della legislazione comunitaria, nazionale e regionale in tema di politica agricola, di innovazione di prodotto e di processo.
 
Presso ciascuna di queste sedi, con cadenza periodica e settimanale si rende disponibile la presenza di tecnici altamente qualificati in grado di sopperire alle concrete esigenze aziendali.
 
Per potere ottemperare ad un’attività di consulenza più efficace, il Consorzio CRISMA a r.l., inoltre, si avvale dei servizi e delle strutture già esistenti nell’ambito dell’Amministrazione regionale, in particolar modo quelli riconducibili al Servizio Informativo Agrometeorologico Siciliano e difesa integrata, Pedologia, Cartografia tematica e tutela ambientale, Laboratori per la qualità e l’ambiente, il Sistema Qualità “Sicilia Agricoltura”, il Servizio di verifica dell’efficienza distributiva delle macchine irroratrici ed il controllo dei residui di fitofarmaci nei prodotti agricoli.

L'attività di coordinamento regionale, viene svolta dal responsabile tecnico che, oltre a favorire e promuovere il raccordo tra i tecnici impegnati nel progetto, relaziona con tutte le strutture ed istituzioni che svolgono ricerca, sperimentazione ed assistenza tecnica, sollecitandone, se il caso, il continuo aggiornamento.

Presso il Consorzio, inoltre, è possibile reperire le Gazzette Ufficiali (CE, Repubblica, Regione),  riviste e pubblicazioni specializzate, testi e circolari informative, stampa specializzata.
Il Consorzio inoltre si occupa dell'organizzazione di corsi di formazione, meeting e seminari su temi specifici.

Credits: J-Service srl realizzazione siti web